marchio della Uniweld


Vendita Gas Tecnici e Materiali per saldatura


 

Consumabili per saldatura a elettrodo) CONSUMABILI PER SALDATURA a ELETTRODO    ELETTRODO    

La Uniweld propone una ampia gamma di elettrodi per la saldatura, in vari formati e dimensioni, per ogni uso di tipo professionale.


Elettrodi rutilici (6013)

Conosciuti anche come rutili o scorrevoli, indicati per costruzioni in ferro e acciaio al carbonio

confezione tipo di elettrodi della Boheler
prodotto specifiche tecniche descrizione note
Ine 45 EN ISO 2560-A: E 42 0 R 12
AWS A 5.1: E6013
Elettrodo con rivestimento rutilico, particolarmente studiato per la grande facilità d’innesco e l’ottima estetica del cordone. Scoria di facile asportazione. Indicato per costruzioni in ferro e acciaio dolce.

misure diam.x lungh.: 1,6x300; 2,0x300; 2,5x350; 3,2x350

Bohler 6013 RT EN ISO 2560-A: E 42 0 RR 12
AWS A5.1: E6013
Elettrodo rutile, con eccellente saldabilità in tutte le posizioni eccetto la verticale discendente
  • a magazzino
  • consegnato da noi
  • acquista on line
  • scheda tecnica

Elettrodi rutil-cellulosici (6013)

Indicati per costruzioni in ferro e acciaio al carbonio, lamiere sottili, lamiere zincate o elettrozincate, per saldature in posizione.

prodotto specifiche tecniche descrizione note
Bohler Fox OHV EN ISO 2560-A: E 38 0 RC 11
AWS A5.1: E6013
Elettrodo con rivestimento rutil cellulosico che presenta un'ottima saldabilità in tutte le posizioni, compresa la verticale discendente. Utilizzabile su lamiere zincate
Ine Vertical EN ISO 2560-A: E 42 0 RC 11
AWS A 5.1: E6012
Elettrodo con rivestimento rutil - cellulosico indicato per tutti gli acciaio al carbonio. Scoria ad alta velocità di solidificazione e la particolare spinta d’arco lo rendono particolarmente adatto per la saldatura in posizione verticale discendente. Ottima operatività su pezzi con ruggine, calamina e lamiere primerizzate usate nella cantieristica navale.

Elettrodi basici (7018)

Impiegati nella cantieristica navale e nelle industrie di metanodotti e tubazioni, serbatoi, macchine movimento terra, edilizia.

prodotto specifiche tecniche descrizione note
Ine 50B EN ISO 2560-A: E 42 4 B 42 H5
AWS A 5.1: E7018
Elettrodo con rivestimento basico a basissimo tenore di H2 e rendimento elevato, idoneo alla saldatura di acciai al carbonio e carbonio – manganese con resistenza alla trazione fino a 510 MPa. Dotato d’ottime caratteristiche meccaniche soprattutto a basse temperature.

misure diam.x lungh.: 1,6x300; 2,0x300; 2,5x350; 3,2x350

Bohler Fox EV 50 EN ISO 2560-A: E 42 5 B 42 H5
AWS A5.1: E7018-1H4R
Elettrodo con rivestimento basico per giunti saldati di alta qualità. Eccellenti caratteristiche di resistenza e tenacità fino a -50°C. Rendimento del deposito di saldatura circa 110%. Buona saldabilità in tutte le posizioni, ad eccezione della saldatura verticale discendente. Tenore di idrogeno molto basso nel deposito di saldatura (in condizioni AWS-HD =4 ml/100g). Disponibile anche in confezione "Dry System" (sottovuoto)
UTP 5058 EN 499: E 42 3 RB 32 H10
AWS A5.1 : E 7018
Offre estrema facilità d’impiego, congiuntamente ai vantaggi dell’elettrodo a rivestimento basico. Il doppio rivestimento basico a basso tenore di idrogeno di nuova concezione, consente di ottenere giunti molto resistenti e privi di cricche con elevate caratteristiche meccaniche. L’arco stabile dell’elettrodo ed il flusso dolce del deposito, ne consentono l’utilizzo in ogni posizione di lavoro, compreso il verticale discendente.
Koy 1009 -
-
Elettrodo basico a doppio rivestimento per unioni molto sollecitate su acciai al carbonio

Elettrodi cellulosici (6010)

Elettrodi ideali per la saldatura di tubazioni in opera

prodotto specifiche tecniche descrizione note
Bohler Fox Cel-S EN ISO 2560-A: E 38 3 C 21
AWS A5.1: E6010
Elettrodo con rivestimento cellulosico per la saldatura verticale ascendente della radice, hot pass e riempimento di grandi tubazioni. Per la passata di radice si consiglia la polarità positiva DC+.
  • a magazzino
  • consegnato da noi
  • acquista on line
  • scheda tecnica

Elettrodi per acciai inossidabili (inox)

confezione in plastica elettrodi inox della Ine
prodotto specifiche tecniche descrizione note
Ine Inox 308 RLC AWS A 5.4: E308L-17 Elettrodo con rivestimento rutilico a basso contenuto di carbonio per la saldatura di acciai inossidabili al 18% cromo e 8% nichel, per temperature di esercizio comprese tra i -100°C e i 400°C. Utilizzo in tutte le posizioni, ottima estetica del cordone con scoria di facile asportazione.
Ine Inox 316 RLC AWS A 5.4: E316L-17 Elettrodo con rivestimento rutilico a basso contenuto di carbonio per la per la saldatura di acciai inossidabili al 19% cromo, 12% nichel e 2-3% molibdeno, per temperature di esercizio fino a 400°C. Buona resistenza alla corrosione in generale, alla corrosione intergranulare e contro sostanze acide. Utilizzo in tutte le posizioni, ottima estetica del cordone con scoria di facile asportazione
Ine Inox 309 RLC AWS A 5.4: E309L-17 Elettrodo con rivestimento rutilico a basso contenuto di carbonio per la saldatura di acciai inossidabili al 23% cromo e 13% nichel, per temperature di esercizio comprese tra i -80°C e i 300°C. Indicato per saldature eterogenee, generalmente tra acciai dissimili, acciai inossidabili e acciai al carbonio – manganese. Impiegato inoltre per giunzioni e per operazioni di cuscinetto per riporti inossidabili. Utilizzo in tutte le posizioni, ottima estetica del cordone con scoria di facile asportazione

Elettrodi per saldature su materiali dissimili e ad alta resistenza

confezione di elettrodi della Utp-Voestalpine
prodotto specifiche tecniche descrizione note
UTP 5284 -
-
Elettrodo speciale per l'unione di acciai dissimili fra di loro e per ricariche lavorabili, resistenti all'usura. Il deposito austenitico-ferritico dell'elettrodo UTP 5284 è resistente alle fessurazioni, alla corrosione ed alla ossidazione. Possiede inoltre una buona resistenza all'attrito. Completano i vantaggi l'ottima saldabilità, anche in posizione e l'eccellente estetica dei cordoni
Ine Inox 312 R EN 1600: E 29 9 R 32
(AWS A 5.4: E312-16)
Elettrodo con rivestimento semi – basico per la saldatura e ricarica di acciai ferritici – austenitici e per acciai di difficile saldabilità compresi quelli al 13% di manganese. Impiegato fino ad una temperatura di esercizio di 1000°C. Adatto inoltre per la giunzione di acciai misti, acciai trattabili termicamente o temprati e rinvenuti, acciai ad alto tenore di carbonio, etc. Il metallo depositato migliora la resistenza alle condizioni atmosferiche e all’attrito. Le elevate caratteristiche meccaniche e la grande insensibilità alle cricche rendono questo elettrodo di impiego universale. Utilizzo in tutte le posizioni, ottima estetica del cordone con scoria di facile asportazione

Elettrodi per saldatura altri tipi di acciai

prodotto specifiche tecniche descrizione note
Ine 57B CNC EN 2560-A: E 50 4 Z B 42
AWS A 5.5: E8018-W2
Elettrodo con rivestimento basico bassolegato al Ni-Cu-Cr indicato per la saldatura di acciai resistenti alla corrosione atmosferica (es. Corten). Utilizzato anche per la saldatura di acciai ad alto carico, grazie alla composizione chimica e alle proprietà meccaniche del metallo depositato. Il metallo depositato presenta una buona resistenza alla corrosione atmosferica e alle acque di mare.
Ine 80B EN 757: E 62 4 1NiMo B 4 2 H5
AWS A 5.5: E10018M
Elettrodo con rivestimento basico bassolegato al Ni-Cr-Mo per la saldatura di acciai ad alto limite di snervamento, con resistenza alla trazione superiore a 760 MPa. Buoni valori di resilienza alle basse temperature. Indicato per carpenteria, costruzioni off-shore, industria chimica e petrolifera, l’elettrodo trova impiego anche nella produzione di acciai HSLA (acciai bassolegati ad alta resistenza), dove può essere utilizzato nella costruzione di macchine industriali, gru, e altre componenti che richiedono elevata resistenza meccanica.

Elettrodi per saldatura e riparazione ghisa

prodotto specifiche tecniche descrizione note
UTP 8
UTP 8 è adatto alla saldatura a freddo di ghisa grigia, ghisa malleabile e fusione d'acciaio, nonché per la giunzione di questi materiali base con acciaio, rame e leghe di rame, soprattutto nel campo delle riparazioni e manutenzion
misure ø2,5x300 - ø3,2x350
UTP 83 FN EN ISO 1071 : E C NiFe-11
AWS A5.15: E NiFe-CI
UTP 83 FN è utilizzabile per saldatura a freddo e riporto di tutti i gradi di ghisa, in particolare ghisa grigia, ghise sferoidali, malleabili e per saldatura di questi materiali fra di loro e con acciaio laminato o in getti. Utilizzato particolarmente ove sono richiesti alti gradi di deposito.
Ha eccellente saldabilità, arco stabile, cordoni piatti d’aspetto liscio. Il deposito tenace e resistente alle cricche è facilmente lavorabile alla macchina utensile
misure ø2,5x300 - ø3,2x350

Elettrodi per saldatura alluminio

prodotto specifiche tecniche descrizione note
UTP 48 EN ISO 18273: E Al 4047 (AlSi12)
Elettrodo di alluminio con 12% Si e rivestimento speciale per giunzione e riporto su leghe di alluminio-silicio con un contenuto di Si fino al 12%.

Elettrodi per riporti anti-usura

prodotto specifiche tecniche descrizione note
Ine RD 600 EN 14700: E Fe4 (DIN 8555: E 2 UM 60 GP)
Elettrodo con rivestimento basico impiegato prevalentemente per la ricarica di rulli di laminatoio, cingoli, rulli di scorrimento, coclee, mascelle di frantoi, macine di mulini, dove sia necessaria una resistenza all’abrasione elevata, accompagnata da urti e calore e per la ricarica di parti d’usura come benne e denti di escavatori, superfici sottoposte a carichi d’abrasione.
Durezza del deposito di saldatura puro 55 - 58 HRC
UTP DUR 600 DIN 8555: E 6-UM-60
EN 14700: E Fe8
E' universalmente applicabile per rivestimenti di parti in acciaio, e acciaio ad altro tenore di Mn, soggetto contemporaneamente all'abrasione, all'impatto e alla compressione. I campi di applicazione tipici sono industria del movimento terra e trattamento delle pietre, ad es. denti dell'escavatore, coltelli a benna, ganasce per frantoio e coni, martelli ecc., ma anche per taglienti su utensili da taglio a freddo.
Durezza del deposito di saldatura puro 56 - 58 HRC
Dopo la ricottura morbida 780 - 820 ° C / forno ca. 25 HRC
Dopo l'indurimento 1000 - 1050 ° C / olio ca. 60 HRC

Su richiesta sono disponibili elettrodi speciali, per impieghi particolari con acciai al carbonio, acciai bassolegati, acciai inossidabili, ghisa, alluminio e sue leghe, rame e sue leghe, elettrodi per riporti (leghe base ferro, altolegati al manganese, leghe con carburi di cromo o tungsteno, leghe base nichel o cobalto), per riporti duri.


Consigliamo di leggere sempre le schede tecniche, nelle quali ci sono indicazioni utili sui materiali saldabili, sugli amperaggi da utilizzare, sulle modalità di ricondizionamento (es. con l'uso di specifici fornetti e forni di riscaldamento e/o mantenimento).

Alcuni elettrodi sono disponibili anche in confezione sotto-vuoto o atmosfera protetta, onde ridurre il rischio di inclusione di idrogeno nel bagno di saldatura.


Puoi consultare la sezione nel nostro catalogo in .pdf catalogo in pdf

 

 


Alcuni di questi prodotti sono disponibili solo nelle zone coperte direttamente .

La Uniweld non é un'azienda produttrice e non é titolare dei marchi citati