marchio della Uniweld


Vendita Gas Tecnici e Materiali per saldatura


Saldatrici multifunzione della Ine

Gamma di saldatrici di ultima generazione per la saldatura a filo, con tecnologia ad inverter


Macchine con trainafilo separato

Modello campo regolazione ciclo di lavoro 40°C potenza massima
assorbita
filo max mig mag mig pulsato mig doppio
pulsato
tig lift tig h.f. mma
KME 3000 6÷300 A 300A@30%
220A@60%
180A@100%
11,1 kW 1,0 Fe - 1,2 Al
KMP 3200 6÷320 A 320A@45%
280A@60%
240A@100%
11,9 kW ∅ 1,0 Fe - 1,2 Al
KME 4000 6÷400 A 400A@40%
330A@60%
280A@100%
16,2 kW ∅ 1,2
KME 5000 6÷500 A 500A@40%
410A@60%
350A@100%
23,4 kW ∅ 1,6
KMP 5000 6÷500 A 500A@40%
410A@60%
350A@100%
23,4 kW ∅ 1,6

Le macchine di questa gamma hanno tutte fattore di potenza 0.94 e un grado di protezione IP23S; potete consultare i depliant delle macchine mig/mag sinergiche(KME) e delle macchine multiprocesso (KMP)

 

saldatrice KMP 5000

KMP 5000 è il nuovo generatore sinergico multifunzionale ad inverter, con trainafilo separato, utilizzabile nella saldatura a filo continuo MIG/MAG short/spray, arco pulsato e doppio pulsato (di acciaio, inox e alluminio), nella saldatura TIG con innesco tramite HF (alta frequenza) o LIFT ARC e nella saldatura con elettrodi rivestiti (MMA).

La tecnologia ad inverter e la particolare cura costruttiva hanno permesso la riduzione del peso, degli ingombri e dell’assorbimento energetico senza penalizzare l’affidabilità e le prestazioni.

Il processo di saldatura regolato dal microprocessore migliaia di volte al secondo, consente una saldatura stabile, con un’eccezionale dinamica anche ai minimi amperaggi, esente da spruzzi e con un innesco dell’arco perfetto.

Il controllo sinergico consente la selezione automatica dei parametri di saldatura ottimali, anche nelle più severe condizioni operative, garantendo precisione e ripetitività.

Il pannello comandi, dotato di ampio display OLED, è completamente digitale e consente una facile selezione del tipo di procedimento.

Nella saldatura MIG/MAG, grazie alla funzione "sinergia", l’impostazione dei parametri avviene semplicemente selezionando il tipo, il diametro del filo e il gas utilizzato.

Per adattarsi alle diverse esigenze dell’utilizzatore è, comunque, possibile impostare o modificare tutti i parametri manualmente.
Nella saldatura TIG sono regolabili la rampa di salita, la rampa di discesa, il pre-gas e il post-gas da 0 a 10 secondi.

L'opzione TIG PULSATO, con frequenza degli impulsi regolabile da 1 a 250 Hz, regolazione della corrente di base e di picco, permette la saldatura su spessori estremamente sottili in quanto l'apporto termico limitato riduce le deformazioni del metallo saldato.

Nella saldatura MMA sono regolabili l’Hot Start per un facile innesco degli elettrodi rivestiti e l’Arc Force per evitare l’incollaggio degli stessi durante la saldatura.

I sistemi di protezione di cui sono dotati i generatori garantiscono la massima sicurezza nell’utilizzo.

Un sensore di temperatura ed il controllo della tensione di rete (variabile da -10% a +10% rispetto al valore nominale) proteggono i componenti interni.
Sono disponibili anche i comandi a distanza manuale CD1 e CD4 (manuale) e CD2 (pedale).

 


Macchine compatte

Modello campo regolazione ciclo di lavoro 40°C potenza massima
assorbita
filo max mig mag mig pulsato mig doppio
pulsato
tig lift tig h.f. mma
CME 300 6÷300 A 300A@30%
220A@60%
180A@100%
11,2 kW 1,0 Fe - 1,2 Al opz.
CMP 320 6÷320 A 320A@45%
280A@60%
240A@100%
11,2 kW 1,0 Fe - 1,2 Al
CME 400 6÷400 A 400A@40%
330A@60%
280A@100%
16,6 kW 1,2 opz.
CMP 500 6÷500 A 500A@40%
410A@60%
350A@100%
23,1 kW 1,6

Le macchine di questa gamma hanno tutte fattore di potenza tra 0.92 e 0.94 e un grado di protezione IP22S; potete consultare i depliant delle macchine mig/mag sinerigiche (CME) e delle macchine multiprocesso (CMP)

CME 400 è il nuovo generatore sinergico multifunzionale ad inverter, con trainafilo integrato, utilizzabile nella saldatura a filo continuo MIG/MAG short/spray e arco pulsato (opzionale) di acciaio, inox e alluminio e nella saldatura con elettrodi rivestiti (MMA).
La tecnologia ad inverter e la particolare cura costruttiva hanno permesso la riduzione del peso, degli ingombri e dell’assorbimento energetico senza penalizzare l’affidabilità e le prestazioni.
Il processo di saldatura controllato dal microprocessore migliaia di volte al secondo, consente una saldatura stabile, con un’eccezionale dinamica (anche ai minimi amperaggi), quasi esente da spruzzi e con un’innesco dell’arco perfetto.
Il pannello comandi, di uso semplice ed intuitivo, consente impostazioni rapide e, tramite il display, misurazioni precise dei parametri di saldatura garantendo qualità e ripetitività del processo.
Nella saldatura MMA sono regolabili l’Hot Start per un facile innesco degli elettrodi rivestiti e l’Arc Force per evitare l’incollaggio degli stessi durante la saldatura.
I sistemi di protezione di cui sono dotati i generatori garantiscono la massima sicurezza nell’utilizzo.
Un sensore di temperatura ed il controllo della tensione di rete (variabile da -10% a +10% rispetto al valore nominale) proteggono i componenti interni.
Sono disponibili nella versione ad aria carrellata o ad acqua (con il gruppo di raffreddamento per torce integrato).

 


Per assicurare una completa assistenza pre e post vendita, le saldatrici vengono vendute esclusivamente nelle zone coperte direttamente dal nostro personale.

La Uniweld non é un'azienda produttrice e non é titolare dei marchi citati