GHIACCIO SECCO

Con il termine ghiaccio secco si indica l'anidride carbonica (o CO2 o biossido di carbonio) allo stato solido, che a pressione atmosferica si trova ad una temperatura di circa -80 °C.

Il ghiaccio secco permette di mantenere basse temperature grazie al suo elevato potere refrigerante, pari a 150 kcal/kg, pari al doppio del ghiaccio di acqua; esso anziché sciogliersi, sublima ossia passa allo stato gassoso e quindi non lascia traccia di acqua sulle sostenze con cui é a contatto.

Per questi motivi il ghiaccio secco é impiegato per conservare e trasportare prodotti alimentari e deperibili, oltre che avere numerose applicazioni industriali.

Pellets di ghiaccio secco in uscita dal pelletizzatore

La Uniweld può aiutarti a trovare i prodotti e le soluzioni migliori da applicare a ogni settore produttivo, dall'agro-alimentare alla meccanica, dalla chimica all'industria della gomma e della plastica; inoltre può assisterti per un uso consapevole e sicuro del ghiaccio secco (leggi la scheda sicurezza del ghiaccio secco e le precauzioni d'uso)

La Uniweld propone:

- la fornitura di ghiaccio secco in pellets (solo per le zone servite direttamente nelle province di Ascoli Piceno e Teramo);

- la pastigliatrice, con una capacità produttiva oraria di circa 10 kg., in pastiglie di neve carbonica, utilizzabile con una normale bombola.