Vendita Gas Tecnici e Materiali per saldatura


RECUPERO, RIGENERAZIONE E SMALTIMENTO DEI GAS REFRIGERANTI

In conformità a quanto previsto dal Regolamento Europeo 1005/2009, tutti i gas frigorigeni (CFC-HCFC-HFC), al termine della loro durata operativa, sono da considerarsi rifiuti speciali pericolosi e quindi da conferire ai centri di raccolta autorizzati.
In particolare, i gas CFC e HCFC sono da destinare sempre a smaltimento mentre i gas HFC possono essere trattati, rigenerati ed eventualmente riutilizzati per la manutenzione degli impianti esistenti.

Il gruppo Sapio, del quale la Uniweld é agente con deposito, ha ottenuto dalla Provincia di Bergamo l’autorizzazione alla realizzazione di un sito ed impianto in comune di Bagnatica (BG) per la messa in riserva-deposito preliminare, nonché all’esercizio delle operazioni di recupero (R13, R3, R4) e smaltimento (D15), di rifiuti speciali pericolosi gas frigorigeni.

Pertanto tutti gli operatori, installatori e manutentori possono usufruire del servizio RRS (Recupero-Rigenerazione-Smaltimento) offerto dalla Sapio e il cui funzionamento é riassunto nel quadro che segue.

Consigliamo le imprese di richiedere un preventivo e di contattarci per informazioni prima di procedere alla eventuale raccolta di gas da destinare a rigenerazione o smaltimento.